Psicoterapia e Pet Therapy

L’importanza della Psicoterapia e della Pet Therapy

Il nostro Centro Veterinario di Referenza permette di usufruire del servizio di Psicoterapia e Pet Therapy. Da un lato, i proprietari degli amici a quattro zampe imparano ad affrontare nel miglior modo possibile le conseguenze (positive o negative) derivanti dal rapporto tra l’individuo e il pet e dall’altro, divengono in grado di ricavare, attraverso la Pet Therapy, i benefici e i vantaggi offerti da questo legame così speciale.

In particolare, talvolta, a causa di spiacevoli vicissitudini, si sente il bisogno di saper gestire l’area emozionale che sfugge spesso al nostro controllo. Sono esperienze spiacevoli, ad esempio, quelle scatenate dal lutto.

Psicoterapia per affrontare il lutto

Il lutto è quell’insieme di sentimenti di dolore, di angoscia e di perdita che si provano per la morte di un individuo caro. Quando si parla di individuo non si fa soltanto riferimento al soggetto umano, ma anche agli animali che entrano a far parte delle nostre vite e delle nostre famiglie e con sui si crea un rapporto al pari, dal punto di vista emotivo e affettivo, di quello che si instaura con i nostri cari umani. Loro, infatti, diventano a tutti gli effetti componenti della famiglia con tutte le conseguenze sul piano emotivo, psicologico e di impegno quotidiano che ne derivano.

Da molti studi emerge come il legame che si crei con l’animale in famiglia sia lo stesso di quello che si crea con gli individui umani e varia in base al tipo di parentela che si instaura: quando, ad esempio, vengono accolti in una famiglia, senza figli o con figli, essi tendono a diventare figli anche loro, infatti si genera lo stesso tipo di rapporto in termini emotivi, affettivi e di cura. È proprio l’instaurarsi della stessa tipologia di legame che si crea con i membri della famiglia umana il motivo per cui, quando essi muoiono, lasciano un grande senso di vuoto, innescando gli stessi processi di lutto e di elaborazione del lutto che si attivano con gli individui umani.

L’esperienza del lutto è caratterizzata da forti sentimenti e pensieri che generano dolore, sia sul piano psicologico, che fisico, che emotivo e tutto ciò ha un forte impatto sull’individuo, tale da presupporre una modifica nella sua vita.

L’individuo, pur sapendo che il suo amato è morto, non riesce a crederci e prova forti sentimenti di mancanza, spesso con tratti ossessivi, che assillano la sua mente. Possono essere presenti, inoltre, sentimenti di amarezza, di rabbia e sensi di colpa.

Morte di un animale: elaborazione del lutto

La morte di un animale rappresenta per i cari una causa di fortissimo dolore. Quando l’individuo elabora il lutto, integra l’esperienza della morte all’interno della sua storia di vita ed è sicuramente un percorso molto complesso. È importante, per questo motivo, avere al proprio fianco un professionista che possa orientare i sentimenti, a tratti confusi e con caratteristiche di derealizzazione, verso una giusta via, favorendo il raggiungimento di un nuovo equilibrio. La psicoterapia e il sostegno psicologico del lutto, infatti, sono forme di aiuto che mirano a fare affrontare il dolore e il lutto in seguito alla morte di un animale amato, offrendo strumenti di comprensione emotiva di questa complessa esperienza di vita e mirando ad una elaborazione del lutto che possa consentire l’accettazione della separazione.

I PROFESSIONISTI DEL SETTORE

Dottoressa Giuseppa Tura

Dott.ssa Giuseppa Tura

Giuseppina Tura si laurea a Palermo, nel 1995, in Psicologia Clinica e di Comunità e si specializza, nel 2002, in Psicoterapia cognitivo – comportamentale presso l’Istituto Watson di Torino.

Organizzatrice e coordinatrice di numerosi seminari, iniziative e progetti relativi a psicologia e cinofilia, a partire dal 1997 intraprende una formazione permanente presso enti pubblici e privati negli ambiti della Salute mentale e della Pet Therapy.

La Dott.ssa Giuseppina Tura è la Psicoterapeuta del Centro di Referenza Veterinaria di Palermo.